+39 3455953526 info@feniceart.com
Seleziona una pagina

Tra i trend comportamentali più diffusi in rete durante queste settimane di isolamento sociale, Google Trends registra l’alta frequenza di ricerca legata alla realtà virtuale (Insight Aprile 2020).

Dalle mura di casa si cerca di evadere con le allettanti promesse dei mondi artificiali. In effetti VR e AR possono rappresentare quella via di fuga mentale e sensoriale in grado di evitare la stretta alienante di una quotidianità sempre uguale a se stessa (chi veramente percepisce l’atmosfera pasquale?).

virtual reality

Ma la virtual reality, assieme alle altre soluzioni affini (augmented e mixed reality), non è solamente un artificio di intrattenimento immersivo (visite di musei, tour geografici, videogiochi…). È anche un potente strumento di business.

Mai come ora è utile, se non indispensabile, far conoscere la propria attività e i propri prodotti “a distanza”. Per un’azienda, una società di servizi, un negozio, uno showroom, un ente fieristico poter comunicare con una simulazione altamente realistica le proprie potenzialità commerciali può essere una scelta vincente e vitale.

Non lasciate intentato nulla. Al nuovo start chi avrà osato promuoversi con creatività e soluzioni innovative avrà un vantaggio comunicativo sui competitor.

#virtualreality #innovazione #ar #mixedreality

“Furore”

“Furore”

“L’uomo è tutto questo insieme, ma è molto di più, molto di più; e la terra è enormemente di più della sua analisi.”Sono parole scritte da Steinbeck nel libro “Furore”. Una storia di povertà, fughe e sogni infranti. Una storia diversa dalla nostra, per...